Pinsere & Parole

FavoriteLoadingAggiungi ai Preferiti

0 persone hanno aggiunto l'attività ai preferiti


Voti
1 foglia2 foglie3 foglie4 foglie5 foglie (2 voti, media: 5,00 su 5)
Indirizzo
Via Flavia , 98
Città
Roma
Telefono
+39 0642020924
Email
Contatta
Orario
Siamo aperti dalle 09:00 alle 16:00 da Lunedì a Venerdì
Sito web
http://www.pinsereroma.com/
Autocertificazioni
 Km zero   
Prodotti
 Ristoranti e Locali   

La pinsa romana ha origini antichissime, testimoniata già nell’Eneide di Virgilio nata nella campagna laziale, poco al di fuori delle mura dell’Urbe, quando l’agro romano era abitato da contadini e pastori, persone umili che offrivano agli dei quello che di meglio potevano. Decisero che il meglio da offrire era un impasto di farina di vari cereali poveri, come miglio, orzo, avena e solo successivamente il farro, mescolato con acqua, erbe aromatiche e sale, cotto su pietre piatte poste sopra i carboni. Di forma ovale e allungata (pinsa deriverebbe dal verbo latino pinsere, ossia allungare), la pinsa è la vera antenata della pizza: la vera forma antica del gusto italiano.

Gianni e Valentina, romani di nascita, dopo anni di esperienza con la pizza decidono di tornare alle origini dei loro antenati e riscoprire e far riscoprire il gusto della pinsa. Aprono così il primo locale di Pinsa a Roma e in Italia. Un successo annunciato.

A condire la pinsa di Pinsere e Parole ci sono solo ingredienti di stagione, quelli freschi, comprati ogni giorno e che hanno i colori della natura intorno.
Agli ingredienti naturali, Gianni e Valentina hanno aggiunto un loro tocco personale: le parole. Un approccio al cliente, gustoso e leggero come la pinsa che cucinano. Ogni pinsa da Pinsere e Parole è un racconto, è la storia dei suoi ingredienti e dei luoghi da cui arrivano. È un sorriso e una battuta, è un viaggio tra le pinse appena sfornate e i gusti del cliente.

Quello che differenzia Pinsere e Parole dalle altre pinserie è il prodotto, fresco sotto tutti gli aspetti anche quello della cottura. Ogni pinsa, infatti, si cuoce sotto gli occhi del cliente in 4 minuti. “Per ogni cosa ci vuole il tempo giusto. Bisogna saper aspettare: aspettare che il pane lieviti, che il pane cuocia. Alterare questi tempi vuol dire alterare la qualità. E alla fine tutto quello che fai deve passare dal forno. E il forno è la coscienza. E’ dopo che il pane è uscito dal forno che capisci se hai fatto le cose giuste o no.” Racconta Gianni.

Pinsere e Parole un pranzo veloce e leggero, ogni pinsa è buona in ufficio, al parco ma anche a casa. Grazie al servizio take away è possibile terminare la cottura nel proprio forno casalingo per gustare appieno la freschezza degli ingredienti appena cotti.

Pinsere e Parole accontenta proprio tutti, dal goloso al salutista. Ogni giorno è possibile trovare insalate fresche di pasta, riso e orzo condite e preparate con gli stessi ingredienti e amore usati per ogni pinsa. Oltre alle insalate, per i più esigenti una selezione di zuppe calde, anche queste cucinate ad arte secondo la stagionalità e con un pizzico di tradizione dentro oppure i freschi gazpacho.

Il bello di Pinsere e Parole è che ogni giorno non è mai come quello prima, oltre alle ricette “classiche” della stagione è possibile trovare tante piccole novità “limited edition”, preparate sul momento dall’estro creativo dei proprietari, con gli ingredienti recuperati al mattino presto al mercato.  Scegliere Pinsere e Parole significa imparare a stupirsi ogni giorno, significa scegliere il buono e il sano ma anche sapersi distinguere.
La pinsa non è una pizza, anche se costa uguale, i gusti di Pinsere vanno dai 3,50€ ai 4,50€.

Ogni giorno l’esperienza, le novità e il mood Pinsere viaggiano attraverso la rete per condividere una passione che non ha confini di nazione: la pinsa più buona di Roma!

L’esperienza della tradizione Pinsere e Parole strizza l’occhiolino al futuro con il suo Lab, con sede all’interno dello stabile Vecchia Birreria Peroni, nato con il duplice ruolo di laboratorio/scuola e futuro punto vendita.

All’interno del lab ogni giorno gli “artigiani della pinsa” formeranno il personale degli affiliati e prepareranno con cura e amore il famoso impasto della pinsa seguendo la ricetta originale alla lettera. Le basi della pinsa percorreranno le strade di Roma per raggiungere, prima dell’apertura al pubblico, i nuovi punti vendita in previsione e in apertura nei prossimi mesi.

L’esperienza e la freschezza della cucina di Pinsere e Parole è infine anche sui social.
I canali attivi: Facebook, Twitter, Instagram.

CONTATTI:
DORSEN – Fabiana Di Vito media relation
media@dorsen.it

17792_1037497616269301_612024036870782541_n
1836624_1037405322945197_1616504858040095292_o
10308305_1048521355166927_2529829003771995627_n
541703_1027571070595289_2948373019684907075_n
11036027_1031210646897998_8570432157915026170_n