Orto in Figure di Mauro Bellei, Fatatrac

FavoriteLoadingAggiungi ai Preferiti

7 persone hanno aggiunto l'attività ai preferiti


Voti
1 foglia2 foglie3 foglie4 foglie5 foglie (3 voti, media: 3,67 su 5)
Telefono
051753358
Email
Contatta
Sito web
http://www.fatatrac.it

“Orto in figure” di Mauro Bellei è un progetto che invita i bambini a conoscere l’orto attraverso esperienze diverse proponendo un avvicinamento alla natura, ai suoi ritmi e alle sue regole.

“Orto in figure” pubblicato da Fatatrac (casa editrice di libri rivolti all’infanzia, marchio di Edizioni del Borgo, gruppo GIUNTI) è un progetto editoriale di Mauro Bellei, architetto e designer bolognese: si tratta di un kit composto da più elementi che propongono un avvicinamento al tema dell’orto e della natura da più punti di vista, attraverso diversi percorsi di approfondimento. Proprio per questa pluralità di proposte, Orto in figure si presenta come un kit composto da diversi elementi:
-un libro;
-tre schede di cartoncino con sagome di ortaggi prefustellate e staccabili;
– una busta per contenere le fustelle;
– spaventapasseri di da costruire con 4 fustelle in cartoncino da completare con 5 vaschette di plastica per la coltivazione dei semi;
– una bustina di semi;

– un contagocce per l’annaffiatura;
– un foglio con le istruzioni.

Nel libro “Orto in figure” la voce narrante dello Spaventapasseri amico dei passeri, protagonista e guida, introduce gli “abitanti” che popolano un orto (il peperone brillo, la mela timida etc.), raccontandone, tra realtà e finzione, aneddoti peculiari. Frutta e verdure, in seconda battuta, si organizzano in composizioni originali e fantasiose, che danno vita a diversi personaggi. Le sagome prefustellate degli ortaggi invitano poi i bambini stessi a sperimentare la creazione di figure sempre nuove attraverso l’associazione libera delle forme proposte.
La rappresentazione semplificata di alcune forme vegetali, grazie a pochi tratti essenziali e colorazioni decise, diventa il pretesto per un gioco di ricomposizione che porta alla creazione di immagini e figure sempre nuove, sulla scia del pittore cinquecentesco Arcimboldo.

Lo Spaventapasseri non è solo un personaggio ospitato nelle pagine del libro “Orto in figure”: all’interno del kit si trova un cartoncino prefustellato e cordonato per costruirne una versione tridimensionale che verrà poi completata da cinque vaschette in cui è possibile fare germogliare i semi forniti: i bambini in questo modo vivono da protagonisti l’idea di cura e di “crescere vedendo crescere”, secondo l’attenzione volta al quotidiano che Bellei propone citando il Neruda delle Odi elementari.

Orto in figure, oltre ad essere uno strumento per allenare la mente a creare figure e immagini attraverso una elaborazione di forme è anche un mezzo per fare conoscere ai più piccoli i frutti della terra ed educare al rispetto di essa.

Dal 2012 Mauro Bellei presenta al pubblico di tante città italiane il suo “Orto in figure” attraverso laboratori in cui il gioco porta ad osservare il mondo con uno sguardo curioso e libero.

scatola orto in figure
orto in figure cop
moto-ok
libro-aperto-orto-in-figure
fustelle-forate