Melise

FavoriteLoadingAggiungi ai Preferiti

24 persone hanno aggiunto l'attività ai preferiti


Voti
1 foglia2 foglie3 foglie4 foglie5 foglie (4 voti, media: 4,00 su 5)
Indirizzo
Via Borgo Tufi, -
Città
Castel del Giudice, Isernia
Telefono
0865 946014
Email
Contatta
Orario
-
Sito web
http://www.biomelise.it/
Autocertificazioni
 Biologico certificato     Km zero   
Prodotti
 Ortaggi - Frutta   

Storia

L’azienda Agricola Melise s.r.l. nasce nel novembre 2003 per iniziativa del comune di Castel del Giudice e di circa cinquanta soci del luogo.
La sua storia parte però da più lontano, dal Veneto, per merito  di un imprenditore agricolo, uomo del Nord che arriva a Castel del Giudice e si presenta come portatore di un’idea innovativa: ricreare nell’Alto Molise le stesse situazioni delle sue zone d’origine. “Invadere” cioè Castel del Giudice con i meli.

castel del giudice

Castel del Giudice

La scelta dell’agricoltura biologica avviene grazie alla lungimirante visione del Consiglio di Amministrazione che, con il patrocinio del Comune di Castel Del Giudice, decide di legarsi indissolubilmente al territorio dandosi come primo obiettivo  quello di recuperare i terreni in stato di abbandono attraverso la coltivazione di mele secondo i criteri dell’agricoltura biologica, solcando la via intrapresa dall’Amministrazione comunale della certificazione ambientale del proprio territorio.

Agli albori l’azienda era costituita da circa venti ettari di meli Golden Lasa che, dopo un breve periodo di abbandono, andavano riqualificati.
Dopo la scelta del biologico sono stati impiantati altri meleti concepiti per una gestione ottimale del nuovo modello produttivo, percorrendo anchela strada della diversificazione varietalepassando dai venti ettari di Golden Lasa a circa cinquanta ettari di meli: Golden Lasa, Golden Delicus, Golden Orange, Gala Sansa, Gala Galaxi, Fuji kuku, RedChief, Red Canada, Renette Canda, senza dimenticare varietà autoctone Molisane come LimoncellaZitella e Gelata.
La Melise si è occupata nel corso degli anni anche di altri frutti e di altri prodotti legati al territorio mantenendo nella sua indole una propensione per la melicoltura.

La coltivazione biologica e le eccellenze del territorio

dividere 138

Una suggestiva vista sul meleto

Le lavorazioni in campo vengono condotte assecondando il regolare svolgersi delle stagioni senza indurre inutili stress alle coltivazioni Il periodo di raccolta delle mele va da metà settembre a fine novembre, periodo nel quale si svolgono mercatini regionali e vendita diretta in Azienda del prodotto fresco a maturazione naturale.
A medio periodo sta sorgendo l’esigenza di dotarsi di celle frigo per rendere il prodotto disponibile più a lungo, mentre una parte  dei frutti di seconda e terza scelta viene trasformata per noi contoterzi, permettendoci di fornire succhi di frutta e marmellate di mele bio senza conservanti, addensanti, coloranti e acidificanti.
Questo particolare prodotto fortemente genuino è particolarmente gradito ai gruppi di acquisto solidale, con i quali stiamo riuscendo a creare collaborazioni anche grazie all’AIAB Molise, con cui organizziamo visite di agricoltori, consumatori e studenti.

Il resto della produzione di terza categoria viene conferito e trasformato in purea, particolarmente apprezzata per la realizzazione di alimenti per la prima infanzia, vista la totale buon riuscita dei controlli ai quali vengono sottoposte le nostre mele da parte di BIOS, il nostro ente certificatore.

Altra eccellenza del Territorio molisano che Melise tiene molto a promuovere è la raccolta deltartufo. I boschi dell’alto Molise sono l’ambiente ideale per la crescita del prezioso fungo, considerato anche un indicatore ambientale in quanto, per la crescita ottimale, non tollera alcun tipo di inquinante.

Tradizione e innovazione

image9Nei progetti della Melise S.r.l. nel lungo periodo c’è anche quello di recuperare e rilanciare lazootecnia che per secoli è stata una delle principali attività degli abitanti di queste zone montane. La parte alta del territorio, infatti, è stata occupata, in passato, dai pascoli per allevamenti di bovini e ovini con notevole produzione di derivati del latte e di carne di ottima qualità.
Uno degli investimenti più importanti legati alla coltivazione delle mele è stato sicuramente l’impianto d’irrigazione che ha per base il “laghetto artificiale” creato negli anni Settanta per l’irrigazione dei terreni.
Grazie a questo investimento si è risolto il problema più pressante, ossia la mancanza d’acqua nei mesi estivi, che rendeva necessari ingenti costi per l’irrigazione tramite autobotti che non sempre, tuttavia, riuscivano a compiere il lavoro in maniera efficiente.
Altra innovazione tecnologica istallata dalla Melise s.r.l. in uno dei suoi terreni è la stazione meteorologica. Tramite questa è possibile misurare in maniera scientifica bagnatura, direzione e intensità massima e media dei venti, pioggia, radiazione solare media e massima, temperature massime e minime e intensità dell’umidità. I dati, scaricati automaticamente tramite un software, sono molto utili per pianificare gli interventi .

Passione e responsabilità

Lo spirito che guida la Melise è un tutt’uno con quello di Castel del Giudice, una “piccola comunità competente” di appena 350 abitanti, che è diventata un esempio di buon governo e innovazione nella valorizzazione del territorio.
L’idea della Melise S.r.l. ha fatto in modo che fossero creati nuovi posti di lavoro; ora l’azienda ha quattro dipendenti a tempo indeterminato e nei mesi della raccolta si arriva ad assumere decine di altri operai, quasi tutti di Castel del Giudice. Sono altresì diverse le figure con professionalità elevata che qui prestano i loro servizi ottimizzando al meglio tutte le competenze possibili di diverso ordine e grado accumunate dal desiderio comune di valorizzare il territorio, trovare alternative economiche valide e compatibili, motivare la permanenza dei giovani in agricoltura, promuovere attività commerciali e filiere produttive, valorizzare terreni incolti ora esposti al dissesto idrogeologico, trasformare ciò che per anni e stata un apparente debolezza in elemento di forza facendo contribuire i cittadini alle scelte delle direzioni di sviluppo.

Concludendo si può affermare che la Melise s.r.l. compie le sue attività seguendo tre principi da essa stessa imposti:

  1. Rispettare l’ambiente
  2. Creare prodotti di qualità
  3. Dimostrare che le scelte etiche pagano
Melise Mele Biologiche del Molise
Raccolta mele
Mele biologiche
mele bio
1
Melise Mele Biologiche
logo bio melise Mele biologiche Lazio
2
tartufo
melise
raccolta tartufo - azienda agricola bio melise
tartufo molisano