Azienda agricola biologica “La Turchina”

FavoriteLoadingAggiungi ai Preferiti

17 persone hanno aggiunto l'attività ai preferiti


Voti
1 foglia2 foglie3 foglie4 foglie5 foglie (4 voti, media: 5,00 su 5)
Indirizzo
S.S. 1BIS KM 8,00, -
Città
Tarquinia (VT)
Telefono
0766840642
Email
Contatta
Sito web
http://www.laturchina.com/
Autocertificazioni
 Biologico certificato   
Prodotti
 Olio     Prodotti Regionali/Tipici   

L’azienda agricola Di Simone nasce come azienda armentizia alla fine del 1800, nel territorio marchigiano.

Il bisnonno Nazzareno è il primo che durante la transumanza (il trasferimento delle greggi dalla montagna alla pianura, alla ricerca dei verdeggianti pascoli) si spinge fin nel Lazio, dove crea per i cinque figli un’attività oggi definita di filiera corta: un negozio di prodotti tipici (la cosiddetta “pizzicheria” romana) nel cuore di Roma, in cui immette sul mercato i prodotti direttamente realizzati nella propria azienda.

La necessità di ampliare i pascoli e le superfici da adibire a coltivazione invita poi la famiglia a cercare nuove possibilità nella Maremma Laziale, precisamente nella fertile terra etrusca nei dintorni di Tarquinia: nasce “La Turchina”.

Con l’alacre lavoro di tutta la famiglia (uomini, donne, bambini, braccianti) l’azienda agricola si specializza nella coltivazione dei cereali, in particolare  grano duro, poiché le proprietà organolettiche dei terreni di Tarquinia risultano perfette per la crescita e lo sviluppo di un grano duro di eccellente qualità.

Infatti, dagli anni ’20 e fino al 1975 l’azienda “La Turchina” produce il celebre grano duro “Senatore Cappelli”, che ci ha reso famosi presso tutti i più grandi molini del Nord d’Italia.

La gestione a carattere familiare ci ha permesso di curare tutte le fasi di sviluppo delle produzioni, con la massima attenzione, professionalità e passione che ci contraddistingue.

Dal 2001 “La Turchina” ha scelto la modalità di coltivazione biologica ex Reg. Cee 2092/91, certificata dall’IMC (Istituto Mediterraneo di Certificazione) nell’ottica di una agricoltura sana, eco-biocompatibile, di qualità, improntata soprattutto al recupero degli antichi cereali del territorio ( il farro, i legumi, il Senatore Cappelli), che trasformiamo in alimenti dotati di una  rara e preziosa salubrità e bontà.

Così, accanto alle produzioni tradizionali di grano duro da seme, foraggio, carne e latte di pecora, destinati anche al mercato dei grossisti, la nostra azienda offre al consumatore dal palato più fine il FARRO SPELTA SEMIPERLATO, la FARINA INTEGRALE DI FARRO SPELTA (per pane e dolci), la FARINA INTEGRALE DI FARRO DICOCCO (per pasta),  entrambe macinate a pietra; la PASTA SPECIALE DI FARRO DICOCCO, la PASTA SPECIALE DI GRANO DURO SENATORE CAPPELLI; i CECI varietà SULTANO (piccoli e dalla buccia fine, saporitissimi); l’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA “PRISCUM”, estratto a freddo, filtrato, da olive di varietà “caninese”, con acidità pari a 0,00.

Il nostro farro Spelta ( o farro gigante) è stato particolarmente apprezzato durante la manifestazione “Cibus” Roma 2007, grazie al suo sapore pieno, alla sua facilità di cottura, alla sua duttilità nell’essere combinato con i più diversi condimenti, oltre che con le classiche zuppe, tanto da farci inserire nella Guida ai Ristoranti d’Italia del quotidiano   La Repubblica.

Partecipiamo alla BioFiera della Regione Lazio fin dalla sua prima edizione, lavorando affinché si diffonda la cultura del mangiar “buono e bio”.

Potete contattarci per assaggiare i nostri prodotti, o, ancor meglio, potete venire a trovarci, per passare con noi una giornata all’aria aperta e pura, in cui camminerete sulla nostra generosa terra dalla quale giunge sulle vostre tavole un piatto di spaghettoni “Cappelli” fumanti e appetitosi.

azienda agricola la turchina
logo